Coronavirus nel mondo? Quali sono gli effetti collaterali più comuni dei vaccini?

1- Sintomi del vaccino: Pfabzer Biontech
Febbre, dolori muscolari e articolari, affaticamento, nausea e dolori muscolari generali.
Soprattutto dopo l’iniezione della seconda dose di vaccino, segno della risposta dell’organismo all’invasore per rafforzare il sistema immunitario.
Altri effetti collaterali, come gonfiore e arrossamento, sono rari nel sito di iniezione.
2- Sintomi del vaccino moderno: gli effetti collaterali più comuni
Uno degli effetti collaterali più comuni dopo l’iniezione del vaccino MODRNA
Nausea, vomito, febbre, affaticamento e talvolta mal di testa e ingrossamento dei linfonodi.
Il grado varia da lieve a moderato e di solito si risolve pochi giorni dopo la data di vaccinazione.
“Ad eccezione della linfoadenopatia, è stato osservato che la frequenza delle reazioni sistemiche frequentemente riportate è maggiore durante la somministrazione della seconda dose rispetto alla prima.
In alcuni casi, dopo l’iniezione sono stati segnalati sintomi locali come eruzione cutanea e brividi.
3- Vaccino AstraZeneca: gli effetti collaterali più comuni.
Finora, gli effetti collaterali più comuni riportati con il vaccino AstraZenka sono sintomi simil-influenzali, che scompaiono in 24-48 ore. Dopo la prima e la seconda iniezione del vaccino, vengono spesso riconosciuti effetti collaterali come ingrossamento dei linfonodi, nausea o vomito, febbre, affaticamento, lieve mal di testa, irritabilità, malessere e dolori articolari.
Cosa fare se si verificano effetti collaterali dopo la vaccinazione contro il coronavirus?
Se gli effetti collaterali più comuni (affaticamento, dolori muscolari o articolari, febbre, mal di testa, nausea, ecc.) Si verificano dopo l’iniezione della prima o della seconda dose di vaccino, è necessario sapere che questi sintomi scompariranno. Da solo, pochi giorni dopo la vaccinazione ”
Infine, se noti effetti collaterali che non sono stati ancora elencati, oltre a quelli sopra elencati
È necessario contattare un medico per segnalarlo immediatamente.
Riepilogo delle reazioni avverse segnalate dopo la vaccinazione
In generale, le segnalazioni di effetti collaterali lievi erano generalmente più elevate per ciascun vaccino, ma le segnalazioni di effetti collaterali gravi erano molto basse.
È normale avere febbre bassa, dolore muscolare, arrossamento, dolore o gonfiore nel sito di iniezione dopo aver ricevuto il vaccino.
Queste risposte mostrano che il sistema immunitario sta rispondendo come dovrebbe.
Gli effetti collaterali sono generalmente lievi, si verificano poche ore dopo l’iniezione e durano al massimo alcuni giorni.
Dopo la seconda dose, le reazioni possono essere più pronunciate, ma non pericolose. .
Allergia ai vaccini
A volte, l’anafilassi si verifica pochi minuti dopo la vaccinazione.
La vaccinazione può anche causare un forte stress, che a volte porta a:
In alcuni casi, svenimenti, ansia o convulsioni e, in alcuni casi, dolori articolari nella prima settimana dopo la vaccinazione.
Fonti: rapporti delle autorità sanitarie di molti paesi europei e americani.
Preparato da: autorità scientifica.

Close Bitnami banner
Bitnami